Ja, natürlich!
Wanderer am Felsentor bei Unteremmendorf 1
 Elenco personale

Arco di pietra ʺFelsentorʺ (Unteremmendorf)

Wanderer am Felsentor bei Unteremmendorf

Sopra Unteremmendorf sono ancora visibili le rovine del castello Torfelsen, a cui si accedeva presumibilmente attraverso l’arco di pietra di origine naturale. La grotta, situata in un banco roccioso percorribile per una profondità di 25 m, era inglobata nel castello, proprio come una seconda grotta situata 15 m più ad ovest. I tre castelli Torfelsen, Saufelsen e Hubertusfelsen furono costruiti dai signori di Emmendorf, una famiglia di vassalli di Eichstätt, e sono riconducibili a tre linee dello stesso casato con blasoni diversi.

Storia

La località di Emmendorf diede il nome ad un casato ministeriale vescovile, citato per la prima volta nel 1119 con Konrad da Emmendorf, mentre, secondo alcune testimonianze, un altro Konrad da Emmendorf ricoprì il ruolo di camerlengo vescovile dal 1186 al 1206. Inoltre Euphemia da Emmendorf fu badessa del convento di Santa Walburga ad Eichstätt tra il 1299 ed il 1321, Albrecht Emmendorfer divenne balivo di Rain (am Lech) nel 1361 e Friedrich Emmendorfer ricoprì la carica di balivo sul St. Willibaldsberg (cioè il Willibaldsburg di Eichstätt) tra il 1383 ed il 1387. Nel 1422, poi, il duca Ludovico il Barbuto di Ingolstadt assunse Friedrich Emmendorfer come curatore del castello Schloss Wackerstein, che aveva conquistato. I tre castelli possono essere fatti risalire a varie linee ereditarie degli Emmendorfer, che possedevano anche blasoni diversi. Nel 1444 i membri del casato degli Emmendorfer sedevano come nobili nel tribunale di Hirschberg, ma già nel 1451 gli Absberger di Rumburg (vicino ad Enkering) vantavano dei propri possedimenti come feudo del capitolo cattedrale di Eichstätt. Il casato degli Emmendorfer sembra scomparire in quel periodo, con la conseguente rovina dei loro castelli.

Burgenweg Kinding - Ausblick ins TalFelsentor UnteremmendorfFelsentor UnteremmendorfFelsentor Unteremmendorf

Audioclip

anhören


Lage

POSIZIONE
L’arco di pietra si trova in alto sopra Unteremmendorf ed è raggiungibile con una ripida salita o scendendo dalla strada sul sentiero escursionistico Altmühltal-Panoramaweg.
Parcheggi per auto: parcheggio a Unteremmendorf o sopra il centro abitato (strada in direzione di Irlahüll/distanza: circa 700 m)
Parcheggi per pullman: parcheggio a Unteremmendorf (distanza: circa 700 m)
Collegamenti con autobus pubblici (RBA linea 9232) dalla stazione ferroviaria di Kinding, fermata: Unteremmendorf (distanza: circa 700 m)

Indica sulla cartina
#StandWithUkraine jetzt helfen