Ja, natürlich!
Basilika St. Martin Greding
 Elenco personale

Basilica romanica di S. Martin

Basilika St. Martin Greding

La chiesa dedicata a S. Martino, simbolo di Greding, è la basilica romanica più grande della diocesi di Eichstätt e, al contempo, anche l’edificio più significativo della località dal punto di vista storico-artistico. I cinque piani inferiori del campanile sono la parte più antica dell’edificio e risalgono al tardo XI secolo. L’attuale basilica è stata edificata alla metà del XII secolo e consacrata dal vescovo Otto di Eichstätt (1182-1196).

Il pregevole altare maggiore in stile tardogotico è stato realizzato intorno al 1480 e raffigura il Cristo crocifisso con Maria Maddalena piangente inginocchiata ai suoi piedi. Le due sculture laterali della Madonna e di San Giovanni risalgono al tardo Rococò (1780 circa). Il rilievo (1480 circa) incassato nella predella dell’altare raffigura una scena di lamentazione in cui Maria, Giovanni, tre pie donne, Nicodemo e Giuseppe di Arimatea si raccolgono attorno alle spoglie di Cristo.

Il dipinto dell’abside maggiore risale al periodo della costruzione della basilica e mostra Cristo troneggiante sull’arcobaleno con il globo terrestre nella mano sinistra e la mano destra alzata nell’atto di benedire. Questo motivo è incorniciato dai simboli dei quattro evangelisti. Degna di nota è anche la scultura lignea tardogotica della Madonna con Gesù bambino a destra dell’abside centrale (1510 circa). L’affresco della navata centrale risale al XV secolo e raffigura S. Martino, patrono della chiesa, su un cavallo bianco mentre taglia il suo mantello con la spada per donarlo a un mendicante. La grande immagine di S. Cristoforo posta più avanti nella navata centrale risale al 1370 circa. Sul terzo pilastro del lato nord vi è una piccola raffigurazione di Santa Dorothea con una palma e un cesto di fiori risalente al 1420 circa. Sull’arcata di fronte, sul lato sud, si trova un affresco del XIV secolo raffigurante il Salvatore crocifisso con quattro figure di santi.

Accanto alla finestra sud vi sono alcuni dipinti rinascimentali del 1588, tra cui sono riconoscibili gli apostoli S. Giovanni, S. Giacomo e S. Andrea.

Il fonte battesimale romanico è probabilmente contemporaneo alla costruzione della basilica, mentre le lapidi murate nella parete risalgono a secoli diversi.

Apsis der romanischen Basilika St. Martin in GredingBasilika St. Martin Greding

Orari d'apertura

8:00 a 20:00

Ottobre-marzo: 8.00-17.00

Katholisches Pfarramt Greding
Am Kirchberg 4
91171 Greding
Germania
Tel.: +49 8463 605196

Parkmöglichkeit für PKW und Busse (25 m)

Parkplatz an der St. Martins Basilika
Bergstraße
91171 Greding
Germania
Tel.: +49 8463 90420

Weitere Parkmöglichkeit

Altstadtparkplatz beim Hallenbad
Am Hallenbad
91171 Greding
Germania
Tel.: +49 8463 904-20

Nächster Bahnhof (8 km)

Regionalbahnhof Kinding/Altmühltal
85125 Kinding
Germania
Tel.: +49 1805 996633

Adresse

Basilika St. Martin
Anfahrt über die Bergstraße
91171 Greding
Germania
Tel.: +49 8463 605196

Ansprechpartner

Stadt Greding - Tourist-Information
Marktplatz 8
91171 Greding
Germania
Tel.: +49 8463 90420

Lage

POSIZIONE
Centro storico di Greding, sull'altura del Kirchberg (fermata autobus più vicina: Marktplatz)

Parcheggi
#StandWithUkraine jetzt helfen