Ja, natürlich!
kelten römer museum manching
 Elenco personale

Museo su Celti e Romani "kelten römer museum manching"

kelten römer museum manching

Archeologia viva e vivace: il museo "kelten römer museum manching" è la vetrina in cui sono esposti gli spettacolari reperti archeologici rinvenuti nella città celtica di Manching e nel castrum romano di Oberstimm, e presenta oggetti straordinari proprio come il suo "gemello", il museo archeologico di stato "Archäologische Staatssammlung" di Monaco di Baviera. L'esposizione permanente, completamente accessibile, si estende su una superficie di 1.200 m2 e consente ai visitatori di osservare da vicino il mondo dei Celti e dei Romani.

Manching: una metropoli celtica

Sul finire del IV secolo a.C. sul territorio dell'odierna Manching iniziò a svilupparsi una delle più importanti città celtiche dell'Europa centrale, che raggiunse la sua massima estensione intorno al 140/130 a.C. con la costruzione di una monumentale struttura di terrapieni in pietra, legno e terra di 380 ha, lunga 7,2 km.

Nella sezione del museo dedicata ai Celti sono esposti reperti unici nel loro genere, che testimoniano l'immensa ricchezza economica e culturale di Manching nell'Età del ferro. Tra i pezzi più sorprendenti spiccano un misterioso tesoro con centinaia di monete d'oro, un singolare alberello cultuale e uno splendido monile in vetro colorato.

Oberstimm: avamposto dell'Impero romano

Già nel 40 d.C., poco dopo il declino dell'insediamento celtico, i Romani fondarono un castrum militare nel luogo dove sorge l'attuale Oberstimm allo scopo di controllare e difendere un tratto importante del Danubio al confine settentrionale dell'Impero romano.

La sezione romana del museo offre un avvincente spaccato della vita in un accampamento militare romano e nell'insediamento civile ad esso collegato. I soldati stazionati a Oberstimm utilizzavano due navi per la ronda, i cui relitti sono stati rinvenuti ad ovest dell'accampamento militare. La scoperta è a dir poco straordinaria in quanto si tratta delle navi da guerra romane meglio conservate mai rinvenute a nord delle Alpi! Le navi risalgono all'incirca al 100 d.C. e sono in assoluto i reperti più imponenti del kelten römer museum di Manching.

Sentiero didattico archeologico

La moderna struttura museale edificata nel 2006 sorge sul sito storico originale. Il sentiero didattico archeologico allestito in loco con 20 tavole informative in 11 siti diversi consente di scoprire il passato celtico e romano di Manching direttamente sul territorio. Da consigliare anche a ciclisti ed escursionisti!

Museum ManchingKeltische Achsnägel mit Raubvogelköpfen aus ManchingOriginal und Rekonstruktion des Kultbäumchens aus ManchingDie Schiffshalle mit den römischen Booten aus OberstimmKinder erkunden die Schiffshalle des kelten römer museumsAusstellungsstück des kelten römer museum manching

prezzi

INGRESSO
Adulti: 6,00 €
Riduzioni (ad esempio disabili gravi, gruppi di min. 10 persone): 5,00 €
Bambini, giovani, tirocinanti, studenti (fino a 26 anni), beneficiari di assistenza sociale: 2,00 €
Classi scolastiche, gruppi di giovani: 1,50 € per persona
Bambini fino a 6 anni: ingresso libero
Studenti di archeologia presso le università bavaresi: ingresso libero
Famiglie (2 adulti + bambini): 13,00 €
Famiglie (1 adulto + bambini): 7,00 €

Orari d'apertura

Tutto l'anno
Martedì a Venerdì: 09:30 a 16:00
Sabato e Domenica, a giorno festivo: 10:00 a 17:00

Trovate maggiori informazioni sugli orari d'apertura attuali nei giorni festivi sul nostro sito: www.museum-manching.de.

Nächster Bahnhof

Hauptbahnhof Ingolstadt


Lage

POSIZIONE
In auto:
il museo è ben collegato all'autostrada, dove viene già segnalato.
Percorrete l'autostrada A9 da nord (Norimberga) o da sud (Monaco di Baviera) fino all'uscita n. 63 "Manching", svoltate a destra in direzione di Manching e percorrete la B16 per circa 1,2 km fino all'uscita in direzione del centro. Seguite poi la strada principale "Am Keltenwall" per circa 500 m, passate davanti al distributore di benzina e subito dopo svoltate sulla seconda strada a sinistra ("Am Erlet").
I parcheggi si trovano all'entrata sud del centro abitato e presso il museo, dove sono disponibili anche parcheggi per invalidi.

Con i mezzi pubblici:
alla stazione centrale dei treni di Ingolstadt prendete gli autobus della linea 16 verso Manching fino alla fermata "Am Schlossberg".

Stazione ferroviaria più vicina:
stazione centrale ("Hauptbahnhof") di Ingolstadt

#StandWithUkraine jetzt helfen